, ,

Choc

Guerra social tra Stefano Gabbana e Riccardo Marcuzzo a causa di Selena Gomez, volano insulti [FOTO]

Recentemente Riccardo Marcuzzo, ex allievo della scuola di Amici, ha sfilato per il famoso brand di abbigliamento Dolce e Gabbana, ma la collaborazione potrebbe terminare prima del previsto.

Il motivo? Pochi giorni fa Stefano Gabbana, uno dei soci del famoso marchio, ha commentato una foto di Selena Gomez, famosa cantante internazionale, con un secco

È così brutta

Nonostante i social si siano infuriati ed abbiano accusato lo stilista di fare body shaming, quest’ultimo ha deciso di continuare per la sua strada, senza fare passi indietro.

È intervenuto poche ore fa anche Riccardo Marcuzzo, che ha pubblicato una Story taggando il brand Dolce e Gabbana e accompagnando il tutto con un

You Suck (fai/fate schifo)

Gabbana ha replicato, riprendendo la Story del cantante ed esclamando ridendo

Questione bimbominkia

Una nuova risposta è arrivata da Marcuzzo che ha controbattuto

Io sono un bimbominkia, ma un 56enne non può permettersi di scrivere “sei bruttissima” sotto la foto di una ragazza, neppure se sei miliardario. I social non sono meno offensivi del mondo reale!

Lo scontro è destinato a continuare? Di certo potrebbero nascere divergenze a livello lavorativo.

What do you think?

26 points
Upvote Downvote

Total votes: 56

Upvotes: 41

Upvotes percentage: 73.214286%

Downvotes: 15

Downvotes percentage: 26.785714%

Comments

Leave a Reply
  1. Si dovrebbe solo vergognare S.Gabbana.
    Ceh,ma almeno tienitelo per te piuttosto!! Tra l’altro dare del ‘bimbominkia’,così a caso,ma proprio NO.

  2. Pizza menomale che ha 56 anni e va ad insultare le persone sito un post , e io a sto punto dico” perche si parla tanto di LEONI DA Tastiera se poi non serve a nnt ? “

  3. Riccardo ha ragione , non puoi andare sotto il profilo di una ragazze e scriverle “sei brutta” , non doveva nemmeno azzardarsi .

  4. Vivere i social è mettersi in gioco senza offese o pretese !! La libertà di esprimere la propria , credo che sia un diritto di chiunque e se c’è la possibilità di mettere un like o di commentare le solite , sei bellissima e quant’altri aggettivi qualificativi perché non si può invece scrivere a chiare lettere il proprio pensiero negativo ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Fiction Canale 5 2018/2019: ecco le novità.

Vladimir Luxuria insultata in Rai da una truccatrice, “quel fr…”