, ,

No Maria

Giulia De Lellis e la nuova gaffe: “ma lui è gay o normale?”

La finalista Giulia De Lellis ci ricasca, ma questa volta riuscendo a salvarsi in calcio d’angolo.

Il tema è di nuovo quello degli omosessuali, uscito fuori durante una conversazione con Ivana. Proprio quest’ultima parlava di un modello russo che, quando indossa gli abiti, “sembra una bella donna”.

Lì è partito lo strafalcione della De Lellis, che ha esclamato

Ah ma quello con i capelli lunghi? Ma è gay o norm…”

Fortunatamente l’esperta è riuscita a rendersi conto dell’errore, ed ha subito corretto il tiro sostituendo la parola “normale” con “etero”.

Evidentemente le discussioni con Signorini son servite a migliorare la situazione. Apprezziamo lo sforzo!

What do you think?

-12 points
Upvote Downvote

Total votes: 26

Upvotes: 7

Upvotes percentage: 26.923077%

Downvotes: 19

Downvotes percentage: 73.076923%

Comments

Leave a Reply
  1. Che ragazza sgradevole! Mai vista tanta ignoranza e arroganza in una sola persona. E non c’è niente peggio del comportarsi da saputelli pur non sapendo letteralmente NIENTE.

  2. Ivana parlava del top model Roger Garth che tra l’altro fa anche l’opinionista a Pomeriggio 5 e diceva di quanto era bello ed androgino e Giulia de Lellis ha detto questa frase…la cosa sconvolgente è che è seguita da migliaia di ignoranti che la idolatrano come se fosse qualcuno..è solo una maleducata, arrogante, presuntuosa e soprattutto ignorante!

  3. Ancora la gente va dietro a queste persone inutili ed insignificanti !!! Io sono lesbica e mi reputo molto ma molto più normale di lei e soprattutto intelligente, qualità che a lei manca completamente….

  4. Era meglio se diceva etero …cosi resta sempre un pregiudizio !!! 2017 e sembra sempre che siamo all’ età della pietra …ma forse sto offendendo le signore e i signori dell’ età appena citata .Sic

  5. Ma smettetela tutti saputelli siete vorrei sentirti parlare con i vostri amici ma lasciatela stare ha venti anni si può sbagliare . Tutto brave persone siete dietro una tastiera . Invidiosi xché Giulia e al g f

    • Ma chissenefrega di questa nullità
      Non so chi ce l’ha messa là dentro
      Non ha nessun talento, non sa fare niente apparte mostrare la sua ignoranza e la sua arroganza

  6. E’ semplicemente una ragazza giovane…che esprime ”troppo” spontaneamente il suo pensiero…..ignorante….appunto…di tante sovrastrutture…di una certa etica verbale. Ci si dovrebbe ricordare che oggigiorno l’omosessualita’ e’ piu’ sacra di tanti valori ormai fuori moda…e non si puo’ esprimere neanche un opinione pena l’assalto!!

  7. E che palle c avete rotto il c…., tutti sti finti buonisti paladini della moralità piu assurda, ha detto bene! La differenza è spontanea tra l essere gay e l essere etero…e che moralisti venduti oh, per la società ,la religione e la percentuale demografica essere gay è inteso come anomalia e quindi anormale ,rispetto ad un etero rappresenta la maggioranza demografica l orientamento religioso e la società in cui viviamo…mannaggia oh ,la volete vedere voi la malignità nelle cose! Esempio pratico ?semplice? Ed elementare? Ok…prendiamo giocatori come MARADONA -DEL PIERO-RONALDO …per la società in cui viviamo sono definiti giocatori “anormali” in quanto le loro caratteristiche sono nettamente diverse( vuoi per tecnica vuoi per estro in visione di gioco) da quello che è il giocatore medio (stop -passaggio -tiro) ,la stessa cosa avviene per l etero (ama-mangia-e prova attrazione per le donne) l uomo sessuale(ama anke lui-mangia come l’etero-ma caspita è attratto da uomini..ecco questa è una caratteristica anormale alla pari di un colpo di tacco ,una grande giocata o una rovesciata) quindi per favore non siate tutti i SIGNORINI di turno …. davvero troppo ma troppo ridicoli

    • Sei una vipera Giulia su tutti gfvip non ti meriti la finale è tu lo sapevi avevi detto a Daniele scegli me 4 volte lui stava scegliendo un altro sarebbe andato lui in finale aveva detto tonon non essere buono e sei fregato Giulia gfvip fascista e razzista

  8. Ma avete idea della realtà che siamo obbligati a vivere ancora anche e soprattutto nelle città più grandi d’Europa, ,ma quale pol. corect, da dove, dei salotti delle TV. Dei programmi della balivo o delle varie panicucci o delle incursioni dei signorini? La rea
    alta è ben diversa, abbiamo solo cercato timidamente di fare l’Italia (nei salotti delle TV) sarà necessario ora fare gli italiani mi si consenta il garibaldismo che mi sembra opera più ardua e culturale. Giulia è adorabile proprio perché è spontaneamente splendida donna del popolo, vera VIP proprio perché nonostante tutto è proprio
    Lei ad avanzare timidamente la vera rivoluzione culturale tra la gente.viva GIULIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

M¥SS KETA ft. Beyoncé: ecco CAMALOW, il brano che omaggia Veronica Angeloni

Uomini & Donne, Nicolò Raniolo risponde alle offese social dopo il “no” a Sabrina.